© Amnesty International
© Amnesty International

Maratona di lettere

Protagonisti della Maratona di lettere 2017 sono 4 casi i cui diritti fondamentali sono violati :

  • Mahadine, cybermilitante del Ciad, rischia il carcere a vita per aver postato un video su Facebook, 
  • Taner Kiliç e i "10 di Istanbul", in Turchia, undici persone che hanno dedicato la propria vita alla difesa dei diritti umani di dissidenti, giornalisti e attivisti, sono ora loro stessi in pericolo, 
  • Hanan Badr el Din, egiziana, dalla scomparsa di suo marito 2013 denuncia le sparizioni forzate, rischia fino a cinque anni di carcere, 
  • Ni Yulan, avvocatessa cinese che si batte per il diritto all'alloggio, da anni subisce maltrattamenti e molestie da parte della polizia. 

A sostegno di Mahadine la Sezione svizzera di Amnesty International promuove la campagna I'M HERE, grazie alla quale i selfie di ognuno di noi diventano uno strumento di lotta per i diritti umani. Maggiori informazioni qui.

Tags