Nuove leggi ostacolano il lavoro in difesa dei diritti umani

ONG sotto attacco Nuove leggi ostacolano il lavoro in difesa dei diritti umani

Ovunque nel mondo i governi aumentano i propri attacchi contro le organizzazioni non governative, mettendo in atto leggi che permettono la sorveglianza delle ONG e del loro personale, creano ostacoli burocratici ed espongono gli impiegati alla minaccia onnipresente della detenzione. Lo afferma Amnesty International in un nuovo rapporto pubblicato il 21 febbraio 2019.