Amnesty chiede la sospensione delle procedure d'asilo in Svizzera

Coronavirus Amnesty chiede la sospensione delle procedure d'asilo in Svizzera

La Sezione svizzera di Amnesty International è preoccupata per la situazione nei centri per richiedenti asilo e chiede alle autorità di sospendere le procedure d'asilo con effetto immediato e fino a nuovo avviso. A causa della situazione di emergenza dovuta alla diffusione del Coronavirus, non è infatti più possibile garantire una procedura di asilo equa.