© Barricada Grafica per Amnesty International
© Barricada Grafica per Amnesty International

Campagna Social Io dico NO! alla violenza sulle donne

Comunicato stampa - 7 novembre 2016
In vista del 25 novembre, Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, DAISI (gruppo Donne Amnesty International della Svizzera Italiana) lancia la propria campagna social per dire NO alla violenza di genere. Mettete anche voi la faccia per dire "Io dico NO! alla violenza sulle donne": inviateci i vostri selfie, cambiate la vostra immagine di profilo Facebook e Twitter, usate l'hashtag #25NoV. Previsti anche due importanti appuntamenti di sensibilizzazione.

#25NoV: una campagna virtuale per dire NO a un problema reale

Lunedì 7 novembre DAISI lancerà la propria campagna Social Media contro la violenza di genere in vista della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, 25 novembre.

Accompagnata dall’hashtag #25NoV, la campagna propone diverse modalità d’azione (tutto il materiale è scaricabile qui):

  • postare selfie con lo slogan dell’azione o l’immagine che l’accompagna,
  • utilizzare e diffondere l’immagine di profilo creata per l’azione da Barricada Grafica, un progetto dell’artista cilena Ana Carolina Viveros,
  • diffondere e moltiplicare l’hastag #25NoV e gli slogan “Io dico NO! alla violenza sulle donne” e “Voglio la fine della violenza contro le donne” .

Maschile, plurale?

Il ruolo dell’uomo nella violenza di genere, e nella lotta contro essa, sarà al centro di una riflessione sull’identità maschile organizzata in collaborazione con COMUNDO. Stefano Ciccone, del movimento www.maschileplurale.it critico verso il modello patriarcale, e Gregory Jacquet, ex cooperante, ex poliziotto ora blogger attivo nella decostruzione dei privilegi maschili, rifletteranno sul tema “Maschile, plurale?”, permettendo al pubblico di ripensare l’identità di genere - sia essa maschile o femminile -, gli stereotipi e i modelli imposti dalla società.

L’incontro si terrà martedì 15 novembre 2016 alle 18:30, alla Biblioteca Cantonale di Bellinzona e sarà moderato dai giornalisti Isabella Visetti e Jacopo Scarinci.

25 novembre: il pane contro la quotidiana violenza

“Ancora oggi per molte donne la violenza è pane quotidiano – Io dico NO!” sarà lo slogan affisso da numerose panetterie della Svizzera Italiana venerdì 25 novembre, Giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

Dopo il grande successo del 2015, DAISI – Donne Amnesty International della Svizzera Italiana e COMUNDO, potranno contare sul sostegno di molte panetterie della regione in un’importante azione di sensibilizzazione sul tema della violenza di genere.

Venerdì 25 novembre gli artigiani che hanno aderito all’azione consegneranno infatti ai propri clienti il pane in sacchetti realizzati per l’occasione. Così, grazie alla collaborazione delle panetterie e alla loro presenza capillare sul territorio, insieme al pane sarà possibile portare in molte case l’importante messaggio di prevenzione e sensibilizzazione, per dire no alla violenza quotidianamente subita da troppe donne, nella Svizzera Italiana come nel resto del mondo. 

Grazie per la tua donazione

Il tuo impegno è la nostra forza. Grazie per la tua donazione